Martedì 25 Aprile 2017
Percorso > Home > Webzine > Musica

Musica

Separatore grafico
Separatore grafico
''Nel chiostro delle Geometrie'': concerto gratuito del collettivo Umanzuki
[ 21-07-2016 ]

Giovedi 21 luglio, alle ore 21.30, il collettivo Umanzuki propone un concerto ad ingresso gratuito nel Chiostro di Santa Verdiana in occasione della rassegna "Nel chiostro delle Geometrie".
Sotto la direzione artistica di Giancarlo Cauteruccio e la direzione scientifica del Professore Carlo Terpolilli, il progetto vede la partecipazione attiva di un cospicuo gruppo di studenti di Architettura che già nel mese di Giugno ha presentato la suggestiva opera audio-visuale “Cattedrale di luce”, pensata per l’architettura della Chiesa di Santa Verdiana.

Umanzuki è il collettivo più giovane uscito dalla corrente Italian-Occult-Psychedelia ed è formato da Brando Nencini, Alessandro Iacopini e Tommaso Di Tommaso, di stanza in Toscana. Il progetto musicale, nato come una sorta di esotico combo free-jazz, si è trasformato velocemente in lunghe improvvisazioni costruite su un'elettronica minimale, suoni diluiti e ritmi sintetici. Il suono e l'estetica del gruppo sono in costante metamorfosi: si spostano da un ex umore psych-free-rock, evolvendo in una dissoluzione crescente di strutture, e forme astratte di ambient, creazioni liquide e libere, supportate in questo concerto da interferenze visuali a cura di Massimo Bevilacqua.
 
"Nel chiostro delle Geometrie", sostenuto dal Comune di Firenze nell’ambito dell’Estate Fiorentina, dalla Regione Toscana con Toscanaincontemporanea e dalla Fondazione Ente Cassa di Risparmio di Firenze, svilupperà il suo percorso di lavoro nell’intero mese di Luglio per proseguire da Settembre a Novembre.

Ingresso libero.

Info: info@teatrostudiokrypton.it

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)