Percorso > Home > Webzine > Musica

Musica

Separatore grafico
Separatore grafico
Estate Fiorentina: gli eventi della settimana al Flower al Piazzale Michelangelo
[ 16-08-2016 ]

Si apre un'altra settimana di eventi al Flower, lo spazio dell'Estate Fiorentina al Piazzale Michelangelo che fino al 30 settembre proporrà una ricca programmazione di concerti, incontri letterari, spettacoli teatrali e ristorazione di qualità.

Martedì 16 agosto protagonista Alessandro Galati per la rassegna "Jazz dopo il tramonto" a cura di Eventimusicpool. Galati è un pianista che ama comporre brani dai temi melodici ben definiti, cantabili, a volte struggenti, sempre intensi: questi temi vengono esaltati, riproposti, espansi, riletti, attraverso un impianto armonico complesso, ma costituito secondo progressioni di accordi che a loro volta sono veri e propri disegni tematici.  

Mercoledì 17 agosto Alessio Martinoli leggerà Dino Buzzati per la rassegna "Letti con vista". Attore e vulcanico divulgatore della bellezza del leggere, Martinoli ha scelto per questa occasione una selezione di racconti scritti da Dino Buzzati, autore di “soli” sei romanzi (di cui uno illustrato) e un numero imprecisato di componimenti in forma breve, per poter condividere materiale letterario e dargli nuova forma e vita nel presente.

Giovedì 18 agosto spazio al concerto di Stefano Rapicavoli (batteria), Lucia Cappelli (voce), Massimiliano Calderai (tastiere), Filippo Pedol (contrabbasso) per la rassegna "Jazz dopo il tramonto". Di formazione classica, Rapicavoli ha fatto il suo ingresso nella musica dalla porta del repertorio contemporaneo, come testimonia il progetto Hovercraft isprato alle composizioni di Bartok. Il suo impegno da conduttore della big band Sunrise Jazz Orchestra, non gli ha fatto mai dimenticare uno sguardo a 360° sull’universo dei suoni, che spazia dal jazz alla world music.

Venerdì 19 agosto nuovo appuntamento della rassegna "Ed io tra di voi" che vedrà in scena Nicola Pecci. Attore o cantante? Di Nicola Pecci ci si può chiedere liberamente se prevalga l’una o l’altra dimensione. Voce melodica di grande livello che utilizza anche quando recita, in questa sua esibizione intima, come se ci trovassimo in un vero salotto di casa, sarà accompagnato dal fratello con il quale divide l’esperienza dl gruppo I Malviventi.

Sabato 20 agosto protagonista la voce di Anna Granata per la rassegna “Jazz dopo il tramonto”. Fondatrice dei Bizantina, da sempre si muove in un universo musicale che definire etnico è senza dubbio riduttivo. Più volte collaboratrice di Riccardo Tesi e Bandaitaliana, abile a passare dalla canzone partenopea a quella di impegno sociale come a sperimentare i suoni elettronici, Anna Granata è vocalista duttilissima, e oltre ogni confine di genere. Sarà accompagnata da Gianluca Sibaldi (chitarra), Marco Baldini (violoncello).

Flower è aperto tutti i giorni dalle ore 10.00 a mezzanotte; gli eventi sono ad ingresso libero e hanno inizio alle ore 21.30.

Per conoscere tutta la programmazione: www.estatefiorentina.it

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)