Martedì 25 Aprile 2017
Percorso > Home > Webzine > Musica

Musica

Separatore grafico
Separatore grafico
Firenze Suona Contemporanea: Karina Oganjan e Luisa Valeria Carpignano al Museo Novecento
[ 23-09-2016 ]

Venerdì 23 Settembre, alle ore 21, al Museo Novecento, la rassegna "Firenze Suona Contemporanea" presenta un concerto per soprano e pianoforte affidato alla voce di Karina Oganjan - soprano lettone di origini armene, apprezzata interprete sia di musica contemporanea che di musica popolare - e alle mani della pianista e compositrice Luisa Valeria Carpignano. Un’occasione unica per ascoltare un repertorio vocale in sei diverse lingue (fra cui russo, ungherese e armeno), un percorso originalissimo che da Schönberg arriva alle tradizioni popolari dell'Ungheria e dell'Armenia, reinterpretate da Bartòk e da Komitas Vartaped; tocca poi un gioiello della produzione di Sostakovic – il ciclo Satires, e prosegue con Stripsody della Berberian, Banshee di Cowell, la Suite di Cage e Veeblefetzer, piccolo “marchingegno” di Mauro Lanza per toy piano composto recentemente da Mauro Lanza, Premio Abbiati 2014, per finire con le celebri Canzoni popolari di Berio.

Firenze Suona Contemporanea prosegue fino a venerdì 30 settembre econta su scenografie straordinarie e insolite, luoghi storici e spazi museali della città come il Museo Novecento, la Sala d’Arme di Palazzo Vecchio e Le Murate. Progetti Arte Contemporanea.

Il Festival è realizzato nell’ambito dell’Estate Fiorentina, in collaborazione con Museo Novecento, Fondazione Berengo e Ernest von Siemens Music Foundation.

Tutti gli spettacoli sono a ingresso libero con prenotazione obbligatoria.

Info: www.firenzesuonacontemporanea.it

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)