Mercoledì 13 Dicembre 2017
Percorso > Home > Webzine > Musica

Musica

Separatore grafico
Separatore grafico
''Giovani talenti al Lyceum'': Anastasiya Petryshak e Lorenzo Meo in concerto a Palazzo Giugni
[ 03-03-2017 ]

Venerdì 3 Marzo, alle ore 18.00, il Lyceum Club Internazionale di Firenze, grazie alla collaborazione con l'Associazione Culturale Musica con le Ali, ospiterà a Palazzo Giugni Fraschetti (Via Alfani, 48), il concerto "Giovani talenti al Lyceum" con Anastasiya Petryshak al violino e Lorenzo Meo al pianoforte.

Il programma del concerto Giovani talenti al Lyceum, reso possibile grazie al contributo fondamentale dell'Associazione Amici del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, prevede la Sonata per violino e pianoforte di Claude Debussy, la Sonata N. 3 per violino e pianoforte, op. 108 di Johannes Brahms e la Sonata per violino e pianoforte di John Corigliano. Protagonista della serata è la violinista Anastasiya Petryshak accompagnata al pianoforte da Lorenzo Meo.

L'Associazione Musica Con le Ali è stata costituita a Milano nel dicembre 2016 per iniziativa di Carlo Hruby e della sua famiglia. Scopo dell’associazione, che non ha fini di lucro e persegue obiettivi di valenza sociale, è in primo luogo quello di sostenere e valorizzare iniziative in ambito musicale, con speciale attenzione ai giovani e alla musica classica. Le loro principali attività comprendono concerti, masterclass di specializzazione e rassegne che hanno come protagonisti i migliori e più talentuosi musicisti, oltre alla creazione di interessanti opportunità professionali e alla valorizzazione delle loro capacità sui diversi mezzi di comunicazione.

Il Lyceum è una storica istituzione fondata nel 1908 nel capoluogo toscano e da allora sede di incontri culturali aperti a tutta la cittadinanza e memorabili concerti da camera, tenuti sia da giovani talenti che da celebri interpreti.

Lorenzo Meo
è un pianista e compositore italiano. Come solista debutta eseguendo il secondo concerto di Rachmaninov Op.18 e il concerto K.491 di Mozart per pianoforte e orchestra. Suona con l'Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, l'Orchestra Milano Classica, l'Orchestra Sinfonica Clodiense, l'Orchestra del Conservatorio di Bologna, l'Orchestra Gioseffo Zarlino e l'Orchestra d'Archi di Chioggia, l'orchestra "New York Chamber Players" di New York. . Affianca all'attività di esecutore quella di compositore. Scrive musica da camera e per orchestra, musica elettroacustica mista e musica acusmatica, opere per il teatro musicale. I suoi lavori sono eseguiti in Italia e all'estero in festival importanti e sedi prestigiose.

Anastasiya Petryshak nasce in Ucraina nel 1994. Allieva del Maestro Salvatore Accardo, acquisisce una solida formazione nelle più importanti istituzioni musicali italiane ed europee. Vincitrice assoluta in numerosi concorsi nazionali ed internazionali, è impegnata in un’intensa attività concertistica come solista suonando in alcune fra le più importanti istituzioni concertistiche italiane ed estere. Nel 2015 è stata scelta per far parte del progetto ideato e voluto da Papa Francesco e dal Pontificio Consiglio per la famiglia "Il Grande Mistero", per celebrare la giornata mondiale della famiglia con una serie di concerti nelle cattedrali più importanti del mondo.

Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

Info: www.musicaconleali.it  - http://lyceumclubfirenze.it/

CP

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)