Percorso > Home > Webzine > Musica

Musica

Separatore grafico
Separatore grafico
Mercati in Musica: concerto di canti e arie popolari russe in Sant'Ambrogio
[ 23-09-2017 ]

Sabato 23 Settembre, alle ore 20.30, il Mercato di Sant'Ambrogio ospita il concerto ad ingresso gratuito intitolato "Musica Russa prima e dopo la rivoluzione di Ottobre", in occasione della IX edizione di "Mercati in Musica" e nella ricorrenza del centenario della Rivoluzione d'Ottobre.

Il 1917 rappresentò un anno di cambiamento per le sorti del mondo intero; nessuno avrebbe mai pensato che la caduta del regime zarista in Russia avrebbe potuto generare il più grande evento rivoluzionario mai verificatosi nel mondo dopo la Rivoluzione Francese.  Nel periodo pre-rivoluzionario, la musica russa, che affondava le sue radici nelle canzoni epiche (le byliny), nelle danze popolari e nei canti della chiesa ortodossa, vide la nascita e l'affermazione, tra il 1861 al 1900, del "Gruppo dei Cinque", voluto da M.A.Balakirev insieme a Mussorgskij, Rimskij-Korsakov, Borodin, Kjui e Balakirev, che dette luogo alla nascita di una vera e propria scuola nazionale. Le loro composizioni, legate alla sensibilità ed alle aspirazioni popolari, segnarono marcatamente l'evoluzione della musica russa.

La rassegna "Mercati in Musica" è parte integrante e realtà storica dell’Estate Fiorentina, animando anno dopo anno i “Mercati storici” di Firenze come la Loggia del Porcellino e il Mercato di Sant’Ambrogio, con concerti di musica lirica e sinfonica, eseguiti da professioni internazionali e gruppi di musicisti di alto livello.

Info: www.mercatiinmusica.com

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)