Giovedì 14 Dicembre 2017
Percorso > Home > Webzine > Musica

Musica

Separatore grafico
Separatore grafico
Doppio appuntamento musicale nel weekend del Circolo Ricreativo Culturale 25 Aprile
[ 23-09-2017 ]

Doppio appuntamento con la musica nel weekend del Circolo Ricreativo Culturale 25 Aprile (Via Bronzino, 117):

Sabato 23 settembre, ore 21.00, “Taranta di sera buon ritmo si spera!” Concerto live con gli Italica.
Francesco Cofone Voce&Chitarra, Egidio De Lorenzo Chitarra, Antonio Mereu Basso Elettrico, Piero Masi Percussioni, Ivan Maraia Fisarmonica, Fabrizio Fuochi Tastiere, Angela Benestà Voce&Danze, Rosy Polimeni Voce&Danze.
Il progetto musicale Italica nasce nel 2016 nello storico locale fiorentino “Porto di Mare - Eskimo” tra via Pisana e Piazza Pier Vettori dove si sono esibiti talenti come: Bollani, Cristicchi, Pippo Pollina ed altri. Un'esperienza quella, nata dall’incontro tra musicisti, quasi tutti provenienti dalle esperienze della musica popolare, che animava le piazze fiorentine negli anni ottanta. In Piazza della Signoria o agli Uffizi, si creò spontaneamente una bellissima e variegata comunità musicale costituita da studenti di origine pugliese, calabrese, siciliana e sarda che ogni sera si davano appuntamento per suonare portando le esperienze musicali della propria regione di origine e coinvolgendo fino a tarda notte in canti e balli tradizionali un foltissimo pubblico di turisti e residenti . Oggi il gruppo Italica intende ricreare quello spirito di festa di piazza coinvolgendo direttamente il pubblico con pizziche, tarante e tammurriate.
Il sound del gruppo, oltre ad essere arricchito dall'esibizione di danzatrici che interagiscono e coinvolgono il pubblico nelle danze piu tipiche, si caratterizza per la contaminazione con altre sonorità allo scopo di renderlo più gradito ad ogni tipo di ascoltato.

Domenica 24 settembre, ore 21.00, all'interno del ricco calendario di eventi legati alla prima edizione della manifestazione "In festa", Anna Maria Castelli presenterà in concerto "Se io ho perso...chi ha vinto?", accompagnata da Adriàn Fioramonti alla chitarra e Thomas Sinigaglia alla fisarmonica.
“Se io ho perso, chi ha vinto?” mira a salvaguardare il Teatro-canzone a cui ha dato vita Giorgio Gaber che ne è stato il maggior interprete ed esponente.  Questo genere con le sue peculiari caratteristiche di critica sociale ed osservazione attenta dei comportamenti umani e delle sue degenerazioni, parla al tempo presente avvalendosi di monologhi e canzoni originali, scritti appositamente per Anna Maria Castelli che, affronta tutto da un’angolazione particolare, quella femminile, offrendo uno spettacolo di forte impatto emotivo, di amara ironia e di straordinaria sensibilità. I testi sono del poeta Abner Rossi, Alessandro Hellmann, Mario Berlinguer, Rosario Di Bella, alcune fra le "penne" più rappresentative dell'attuale cantautorato nazionale. In questo viaggio la affiancano il chitarrista argentino Adriàn Fioramonti ed il fisarmonicista Thomas Sinigaglia.

Info e prenotazioni: 347 3621127

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)