Giovedì 19 Aprile 2018
Percorso > Home > Webzine > Musica

Musica

Separatore grafico
Separatore grafico
Nobody's Perfect: Joris Voorn e Luca Donzelli al Tenax
[ 07-04-2018 ]

Uno tra i producer olandesi più stimati al mondo che si è esibito nei club e nei festival più prestigiosi del globo: arriva al Tenax sabato 7 aprile per il nuovo appuntamento targato Nobody’s Perfect Joris Voorn con le sue sonorità in bilico tra techno, underground e house sperimentale. Aprirà la serata il resident Luca Donzelli.

Awakenings e ADE ad Amsterdam, Movement a Detroit, Space a Ibiza, Fabric a Londra fino alla Street Parade 2018 in programma ad agosto a Zurigo. E ancora, Giappone, Cina, Australia, Russia, Brasile: Voorn ha fatto ballare i dancefloor di tutto il mondo dal 2002, anno dell’esordio con l’EP “Muted trax” su Keynote, seguito nei due anni successivi da “Lost memories” e “Lost memories. Part 2”, quest’ultimo contenente la hit “Incident”, inclusa nei djset di mostri sacri come Carl Cox, Derrick May e Laurent Garnier. Nei dieci anni successivi, Voorn ha pubblicato compilation per la belga Fuse, la serie “Balance” australiana, per il leggendario club Fabric e tre album di grande successo che lo hanno consacrato definitivamente al grande pubblico: “Future history”, “From a deep place” e il più recente “Nobody knows”, album elettronico del 2014 per Billboard Magazine US.

Interior designer e fondatore delle etichette Green e Rejected, Voorn si alterna tra produzioni più sperimentali e release di house più autentica, specificamente progettate per la pista da ballo, toccando di fatto un ampio spettro sonoro – da qui “Spectrum” la serie di show radiofonici e di eventi realizzati dal producer. Ma Voorn non sembra volersi fermare: è infatti recente la notizia che collaborerà in qualità di professore con l’Amsterdam Electronic Music Academy, un nuovo programma di educazione musicale che si inaugurerà a settembre 2018 al Conservatorium van Amsterdam.

Ad aprire la serata, sarà il resident del club fiorentino Luca Donzelli. Grande passione, stile ricercato e attenzione maniacale per ogni dettaglio, Donzelli ha mosso i primi passi nel mondo del clubbing da giovanissimo. "Bottle of truth", "Danzen appeal", "Burn that gasoline", "Daemonesque" sono hit che lo hanno lanciato sul mercato internazionale, portandolo in breve tempo a collaborare con label come Titbit Music o Wow! Records. Grazie all’originalità e alla creatività che lo contraddistinguono, ha collaborato con Mar-t e la sua crew, affacciandosi sulla scena europea e guadagnandosi le consolle su palchi internazionali come la Sónar Week a Barcellona e l’opening party dell’Amnesia, per citarne solo alcuni.

Apertura porte ore 22.30

Ingresso: 22/15/18 €

Info: www.tenax.org

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)