Sabato 22 Settembre 2018
Percorso > Home > Webzine > Musica

Musica

Separatore grafico
Separatore grafico
Stravinskij-Cajkovskij: Mikhail Jurowski e Khatia Buniatishvili in concerto al Maggio Musicale
[ 12-04-2018 ]

Prosegue la Stagione Sinfonica del Maggio Musicale Fiorentino con uno dei concerti più belli e famosi del maestro Stravinskij: l'appuntamento è previsto per giovedì 12 Aprile, alle ore 20.00, al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino (Piazzale Vittorio Gui, 1).

Il concerto n.1 per pianoforte e orchestra di Čajkovskij è uno tra i più eseguiti al mondo, celebre per la sua grandezza monumentale, interpretato dalla giovane pianista georgiana Khatia Buniatishvili e da Mikhail Jurowski alla guida dell'Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino. Il secondo brano del concerto è il celebre balletto "Petruška", composto da Stravinskij nell'inverno tra 1910 e 1911, in cui si alternano ritmi e tonalità irregolari e a tratti dissonanti. In questo brano è utilizzata la scala ottotonica, tipica dei compositori russi a cavallo tra otto e novecento, per costruire i due motivi principali riferiti alla marionetta che dà il titolo al balletto.

Il celebre direttore maestro Mikhail Jurowski, uno dei più eminenti direttori della grande scuola russa, sostituirà il maestro Zubin Mehta nei concerti previsti nell'ambito della stagione sinfonica 2017-2018.

Mikhail Vladimirovich Jurowski è un direttore d'orchestra russo. Ha studiato al Conservatorio di Mosca. In seguito ha lavorato al Teatro Stanislavskij e al Teatro Bolshoi di Mosca. Jurowski è stato assistente di Gennady Rozhdestvensky alla Moscow Radio Symphony Orchestra. Ha diretto nel 1995 la prima registrazione dell'opera incompiuta di Dmitri Shostakovich The Gamblers dopo Nikolai Gogol, completata da Krzysztof Meyer nel 1981, cantata in russo da solisti del Teatro Bolshoi. Jurowski è stato attivo in Scandinavia con le orchestre di Malmö, Norrköping, Odense e Copenaghen, e in Argentina con la Filarmonica di Buenos Aires nel Teatro Colón. Dal 1999 al 2001 è stato direttore principale dell'Opera di Lipsia. Dal 1 gennaio 2006 è stato direttore principale della WDR Symphony Orchestra di Colonia.

Khatia Buniatishvili è una pianista georgiana con cittadinanza francese. Dal 1991 al 1997 ha frequentato la Scuola musicale di Tbilisi. Dal 2004 al 2006 è stata allieva di V. Saradjishvili al Conservatorio di stato della capitale georgiana. Da un anno vive a Vienna dove segue i corsi di Oleg Maisenberg all'"Università di musica e arti performative". Ha tenuto il suo primo concerto a sei anni con l'Orchestra da camera di Tbilisi. Ha tenuto concerti al Festival di Verbier, Gstaad, Lucerna, St. Moritz, Praga, Parigi, Vienna. Vincitrice del premio Borletti-Buitoni Trust 2010, lo scorso 19 aprile le è stata offerta l'occasione di esibirsi alla Carnegie Hall di New York. Kathia Buniatishvili è stata beneficiaria di una borsa di studio della banca BSI SA.

Per ulteriori informazioni: www.operadifirenze.it 


RC

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)