Giovedì 19 Aprile 2018
Percorso > Home > Webzine > Musica

Musica

Separatore grafico
Separatore grafico
''Musica per Idy'', concerto di solidarietà della Scuola di Musica di Fiesole al Teatro Puccini
[ 16-04-2018 ]

Lunedì 16 aprile 2018, alle ore 21.00, al Teatro Puccini di Firenze la Scuola di Musica di Fiesole in collaborazione con il Consolato onorario del Senegal di Firenze, Comunità Senegalese di Firenze ed Teatro Puccini Associazione Culturale, presenta la serata "Musica per Idy".

Un concerto in memoria di Idy Diene, nato per lanciare attraverso la musica, un messaggio di fratellanza e solidarietà alla comunità senegalese, verrà eseguito dalla rinnovata Orchestra Vincenzo Galilei, espressione dei corsi di triennio della Scuola di Musica di Fiesole, che si esibirà per la prima volta a Firenze ed eseguirà musiche di Rossini, Mozart e Haydn, diretta da Edoardo Rosadini. L’incasso della serata sarà destinato a una raccolta fondi per donare una borsa di studio ai figli di Idy Diene.

Il programma impaginato da Edoardo Rosadini si apre con la rossiniana Ouverture per il Viaggio a Reims, una piccola, preziosa sinfonia che in realtà non fu eseguita insieme all’opera di cui porta il nome (né nella prima rappresentazione parigina del 1825 né nelle altre riprese), ma da lui elaborata successivamente con materiali provenienti da altri lavori, tra cui Le siège de Corinthe (1826) e La cambiale di matrimonio (1810). Nell’ennesima prova del suo smisurato talento, Mozart approntò in soli quattro giorni un nuovo lavoro sinfonico da eseguire a Linz, dove era di passaggio nell’autunno 1783, ospite di un generoso mecenate: era la Sinfonia in do maggiore K.425, detta appunto “Linz”, forte di un organico robusto e di un’invenzione fluida che rimanda alla lezione di Haydn, a partire dall’Adagio che precede l’Allegro iniziale.
Proprio ad Haydn è dedicata la conclusione del concerto, con la Sinfonia in sol maggiore Hob:I:88, cui la destinazione ad un’orchestra parigina di maggiori proporzioni permette ampie campate di scrittura, tra audaci soluzioni armoniche e un più elaborato stile contrappuntistico.

Per informazioni: www.teatropuccini.it

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)