Giovedì 16 Agosto 2018
Percorso > Home > Webzine > Musica

Musica

Separatore grafico
Separatore grafico
Il Sindaco Dario Nardella consegna i diplomi agli studenti della Tenax Academy
[ 14-05-2018 ]

Cala il sipario sulla 36/a stagione del club fiorentino, una delle più belle di sempre. Un calendario ricchissimo che ha visto il Tenax impegnato su vari fronti: artistico, culturale e formativo.
Una stagione che si è chiusa in grande stile con la consegna dei diplomi agli studenti dalla Tenax Academy da parte del Sindaco di Firenze Dario Nardella insieme a Marco Faraone: dj internazionale, resident del club e professore all'Academy.
 
Nel calendario 2017/2018 impossibile non menzionare il ritorno di Giancarlo Cauteruccio fra le mura dello storico locale fiorentino con i suoi progetti Kritenix e Tenax Theatre, che hanno trasformato il club in un luogo di teatro immersivo grazie alla creazione di una serie di performance interpretate da 20 giovani artisti, ballerini, attori e musicisti.
Tra le novità di quest'anno che hanno registrato maggiore successo la Tenax Academy, una vera e propria accademia del suono in cui rinomati djs e producers hanno tenuto lezioni pratiche e teoriche di mixaggio e produzione musicale, andando ad analizzare tutte le molteplici sfumature dell’arte del djing.
Un'esperienza che ambisce a diventare un punto di riferimento per chiunque voglia intraprendere un percorso serio e approfondito nell'ambito della produzione musicale e del clubbing e che mette a disposizione un banco di prova, di sperimentazione e di promozione assolutamente unico. Il progetto, che ha visto fra i vari insegnanti che si sono susseguiti anche due big della musica elettronica internazionale come Alex Neri e Marco Faraone, mira a promuovere gli studenti più talentuosi attraverso la pubblicazione delle loro tracce sulla label Tenax Recordings e ad inserirli gradualmente nella programmazione serale del club.

Menzione speciale anche alla programmazione di Nobody's Perfect, una delle serate più rinomate del club che di notte in notte ha fatto ballare generazioni su generazioni. Il successo di Nobody's Perfect è dovuto al suo essere un chiaro manifesto contro ogni presunta perfezione, contro la regola e lo stereotipo; simbolo di un mondo a parte che vuole mostrare anche altre forme di bellezza e sdoganare i classici canoni, sia musicali che non. Sul fronte della comunicazione pubblicitaria il Tenax ha infine voluto riaffermare l'importanza di dover trasmettere un messaggio rivolto principalmente ai giovani, grazie agli artworks di Studio Proclama su tematiche di forte impatto sociale.

Info: www.tenax.org

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)