Venerdì 17 Agosto 2018
Percorso > Home > Webzine > Musica

Musica

Separatore grafico
Separatore grafico
Selezioni alla ricerca dei solisti dello Zecchino d'Oro alle Murate di Firenze
[ 24-05-2018 ]

Lo Zecchino d’Oro giunge alla 61° edizione e il viaggio verso la diretta di novembre su Rai1 si articola da febbraio ad agosto attraverso le circa 40 tappe delle Selezioni Nazionali, un vero e proprio tour organizzato dal project manager Claudio Zambelli al quale l’Antoniano di Bologna ha affidato per il dodicesimo anno consecutivo questo importante progetto.

La tappa fiorentina è stata presentata, in Palazzo Vecchio, dalla presidente della Commissione cultura e sport Maria Federica Giuliani, da Franco Mariani, storico dello Zecchino d'Oro, Alice Terzi, rappresentante selezioni nazionali Zecchino d'Oro ed Angela Senatore, rappresentante dell'Antoniano di Bologna.

“Un sogno che diventa realtà per tanti bambini – ha sottolineato la presidente Giuliani – perché lo Zecchino d'Oro è ormai entrato nel cuore non solo dei fiorentini ma di tutti gli italiani, grandi e piccini. Le selezioni si svolgeranno alle Murate, luogo deputato dall'amministrazione, proprio per attività giovanili. Ognuno ha nel cuore almeno una canzone ascoltata allo Zecchino d'Oro – ha aggiunto la presidente Giuliani – e siamo felici, attraverso l'Antoniano di Bologna, di offrire questa opportunità ai giovani talenti che, molto spesso, hanno poi avuto successo anche da adulti”.

Le selezioni a Firenze, per tutta la Toscana, si terranno domenica 3 giugno nell'ex Monastero delle Murate, in via Ghibellina. L’intera giornata sarà dedicata ai bambini, alla musica e alla ricerca dei solisti che a novembre su Rai1 daranno voce ai 12 brani inediti del 61° Zecchino d’Oro.

Per informazioni e partecipare alle audizioni, si può chiamare dal lunedì al venerdì dalle ore 14 alle ore 17 i numeri 051/3940206 o 051/3940216. I bambini che passeranno questa prima fase si ritroveranno poi alla fine di agosto all’Antoniano di Bologna per le selezioni finali. Per iscriversi è sufficiente compilare il modulo che si trova sul sito www.selezionizecchinodoro.it.

Lo Zecchino d'Oro, anche quest'anno, avrà come direttore artistico un fiorentino DOC come Carlo Conti. I 12 brani inediti sono stati scelti da una commissione composta, tra gli altri, anche da Nicoletta Mantovani Pavarotti, dal maestro Peppe Vessicchio, dalla cantante Francesca Michielin e dal rapper Ghemon.

Negli anni la Toscana ha sempre risposto positivamente alla ricerca dei nuovi interpreti e anche quest’anno le iscrizioni hanno registrato una buona partecipazione: sono già 100 gli aspiranti finora iscritti. Come sempre, le selezioni sono gratuite e rivolte a tutti i bambini e le bambine di età compresa tra 3 e i 10 anni. La tappa prevede una prima fase di selezione a porte chiuse in cui i bambini sono invitati a eseguire un brano scelto fra quelli eseguiti nelle ultime venti edizioni dello Zecchino, davanti ai giudici dell’Antoniano.

Fonte: www.comune.fi.it (Ufficio Stampa)

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)