Giovedì 21 Giugno 2018
Percorso > Home > Webzine > Musica

Musica

Separatore grafico
Separatore grafico
Pianoforti e Percussioni del Teatro alla Scala in concerto all'auditorium FCRF di Firenze
[ 30-05-2018 ]

Dal tempio milanese della classica all'auditorium FCRF di Firenze. Mercoledì 30 maggio la rassegna dei Mercoledì Musicali ospiterà i Pianoforti e le Percussioni del Teatro alla Scala, quartetto di straordinaria caratura che allinea i pianisti Clelia Cafiero e Andrea Rebaudengo, il timpanista Andrea Bindi e il percussionista Gerardo Capaldo.

Il concerto (ore 21) si svolgerà all’Auditorium FCRF di via Folco Portinari a Firenze. E’ previsto un biglietto simbolico di 5 euro, è consigliata la prenotazione al numero 055.538.4001 o via mail a ricevimento@entecarifirenze.it, dal lunedì al venerdì in orario d’ufficio. Il ricavato è devoluto all’associazione Astrolabio.

Votato al contemporaneo, il programma si apre con le “Danze sinfoniche da West Side Story’’, suite della colonna sonora di Leonard Bernstein, in cui rivivono gli affronti tra le gang degli Sharks e dei Jets, ma anche i canti d’amore tra Maria e Tony del celebre musical.

Dal repertorio novecentesco anche la “Sonata per due pianoforti e percussioni” di Béla Bartók, tra le opere più particolari ed eseguite del compositore ungherese, un’audace accostamento timbrico che sfocia in soluzioni acustiche innovative.

Andrea Rebaudengo si è formato con Paolo Bordoni, Lazar Berman, Alexander Lonquich, Andrzej Jasinsky. E’ il pianista dell’ensemble Sentieri Selvaggi. Il suo repertorio abbraccia tre secoli di musica e si focalizza sulla musica degli ultimi cento anni.

Clelia Cafiero è pianista in orchestra presso il Teatro alla Scala di Milano e per la Filarmonica della Scala. Collabora stabilmente con il concertino dei violoncelli del Teatro alla Scala Martina Lopez. 

Gerardo Capaldo è dal 2015 percussionista permanente dell’orchestra del Teatro alla Scala e dell’Orchestra Filarmonica della Scala. Ha preso parte a diversi eventi musicali in Europa, Asia e America, ha collaborato con direttori e solisti quali Riccardo Chailly, Daniel Barenboim, Valery Gergiev, Georges Pretre.
 
Andrea Bindi a soli 27 anni ha vinto il concorso per primo timpano dell’orchestra del Teatro alla Scala, sotto la direzione di Riccardo Chailly. Originario di Bolzano, vanta collaborazioni con Orchestra della Toscana, Maggio Musicale Fiorentino e Orchestra da Camera Fiorentina.

Tutte le informazioni sui Mercoledì Musicali della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze sono disponibili al sito:
www.fondazionecrfirenze.it

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)