Venerdì 17 Agosto 2018
Percorso > Home > Webzine > Musica

Musica

Separatore grafico
Separatore grafico
SonArte: Enrico Fink Quartet in concerto alla Confraternita di Sant'Antonio Abate
[ 10-06-2018 ]

Con il concerto di domenica 10 giugno, alle ore 11.00, giunge al suo quinto appuntamento SonArte, la rassegna di concerti che si svolge presso la Confraternita di Sant'Antonio Abate (Via degli Alfani, 47 bis), partner di Legamidarte nell’organizzazione dei sei appuntamenti in programma. Caratteristica della rassegna è spaziare in tutti i generi musicali, è per questo che Marco Papeschi, direttore artistico della rassegna, si è rivolto a Enrico Fink e al suo gruppo, che da anni ormai si sono affermati come una delle formazioni più interessanti nel panorama italiano della riscoperta e rielaborazione di musica tradizionale ebraica.

Il concerto si sviluppa come un viaggio intorno al mondo, attraverso la “lente” della musica ebraica: si va dall’Europa dell’est, con le danze klezmer, le canzoni yiddish, ma anche con la musica Rom e balcanica; si passa per le canzoni israeliane, si arriva fino all’America, e le canzoni ebraiche del teatro e del cabaret – per tornare all'Italia, con la tradizione del canto sinagogale italiano. Il modo migliore di definire questo lavoro è un “percorso affettivo”. Un lungo lavoro di ricerca, studio ed esecuzione, ricco di differenti approcci alle differenti tradizioni ebraiche: dai virtuosismi tradizionali delle danze est europee a canzoni di teatro musicale, da composizioni di carattere jazzistico a brani più legati all’esperienza classica contemporanea. Le differenti ispirazioni musicali sono legate da un comune sentire: sono interpretate percorrendo la linea sottile fra il rispetto di melodie amate e di per sé significative, e la necessaria libertà nel riproporle e riviverle secondo una propria sensibilità.

La rassegna SonArte si svolge negli ambienti dell’antica “Confraternita del Santo Ritiro del Silenzio sotto la protezione di Sant’Antonio Abate” o più semplicemente “Buca di Sant’Antonio” in Via degli Alfani 47. Una delle poche confraternite fiorentine ancora attiva che ha sede nel cuore più antico di Firenze, situata tra la Rotonda del Brunelleschi, la Santissima Annunziata e il Convento di Santa Maria degli Angeli (ora Università degli Studi di Firenze), un luogo che affascina per la storia che vi si respira e per le opere d’arte che conserva. Fondata nel 1485, dopo aver cambiato varie sedi, ha trovato casa nel 1820 negli ambienti del convento camaldolese degli Angeli. La Confraternita ha sempre potuto contare su illustri confratelli, a cominciare da Lorenzo il Magnifico, l’Arcivescovo Antonio Altoviti e in tempi più recenti, Giorgio La Pira, Primo Conti e Pietro Bargellini.
   
Ingresso libero

Prenotazione obbligatoria: legamidarte@gmail.com – 333 7480487 (lun. dalle 9 alle 12, merc. dalle 16 alle 19, ven. dalle 16 alle 19, sab. dalle 9 alle 12)

 

Torna al Menu della Rubrica


© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica Certificata (PEC)